SILVIA IACONETA

OPERATRICE SHIATSU, RIFLESSOLOGA PLANTARE E NATUROPATA

Curriculum vitae

Nata a Mantova il 15/06/1982, vivo e lavoro come Naturopata nel mio studio privato a Curtatone oltre che presso la Cooperativa Fior di loto come coordinatrice da più di dieci anni.

Laureata in Scienze dell’educazione nel 2005, ho approfondito successivamente i miei interessi prendendo la specializzazione come Naturopata nel 2013 presso la Scuola triennale di Naturopatia Tin Spazzavento di Bologna. La scuola ha previsto 796 ore di didattica e 52 ore di stage intensivo.

Successivamente ho frequentato e concluso il corso triennale della scuola Internazionale di Shiatsu – Italia che ha previsto 660 ore didattiche, secondo le indicazioni del Maestro Masunaga.

Ad oggi ricevo su appuntamento per consulenze e trattamenti di riflessologia plantare, tecnica metamorfica e riequilibrio energetico manuale. Utilizzo prevalentemente l’alimentazione naturale, l’idroterapia, la fitoterapia e la floriterapia basandomi prevalentemente sulla Medicina Tradizionale Cinese.

Concilio la mia formazione pedagogica con quella da Naturopata promuovendo corsi ed eventi teorico-pratici sulla medicina olistica, sull’alimentazione naturale e su tutti i temi inerenti al benessere e alla prevenzione.

COSA È LO SHIATSU?

È una tecnica naturale di origine orientale, dietro alla quale vi sono tradizioni di filosofia e arte di guarigione antichissime. È un metodo per preservare e riacquistare la salute, riequilibrando i sistemi di comunicazione energetica del corpo. Nella medicina orientale tutte le malattie, sintomi e condizioni sono considerate in relazione a uno sbilanciamento dell'equilibrio energetico della persona. Questo vale per tutti gli aspetti, quelli legati al corpo fisico, alle emozioni, alla mente e alla spiritualità.

Lo Shiatsu influenza il movimento dell'energia definita dagli orientali come KI, che circola attraverso canali detti meridiani. L'operatore applica diversi tipi di pressione lungo questi meridiani e su diverse aree per preservare e riequilibrare il flusso di energia attraverso organi, ghiandole, muscoli, articolazioni, sangue e in tutto il corpo. Vengono utilizzate anche tecniche di stiramento e aggiustamenti strutturali per ottenere l'armonizzazione dell'intero sistema energetico.

L'operatore usa uno strumento semplice e fondamentale: le sue mani, proprio per questo spesso viene erroneamente definito massaggio. L'uso delle mani è un'abilità che rende l'uomo un animale unico. Tramite la destrezza del pollice, che segna una svolta nell'evoluzione biologica umana, l'uomo riesce a mattere in pratica l'equivalente fisico della sua immaginazione e dei suoi pensieri.

Il tatto è l'essenza dello shiatsu. Nei momenti di fatica o dopo un trauma, il tocco di una mano è sempre di grande sollievo. La mano è l'estensione del nostro cuore. Poiché questa abilità è comune a tutti, chiunque è in grado di praticare uno shiatsu efficace. Tramite il tatto, l'operatore attiva nel ricevente l'innato meccanismo di autoguarigione. Viene indotta in questo modo una sensazione di grande benessere nel Corpo-Mente-Spirito, mentre inizia un percorso ampio e complesso di autosviluppo e consapevolezza.

DO-IN E AUTOSHIATSU: verranno proposti due momenti settimanali per l’attività di gruppo, uno al mattino e uno alla sera. Gli esercizi proposti aiuteranno a migliorare i problemi legati allo stress e alla vita frenetica che ormai conduciamo quotidianamente e tutti i problemi legati ai dolori articolari e muscolo-scheletrici. Gli esercizi del Do In sono facili da eseguire e alla portata di tutti. Già con pochi esercizi si riesce a ripristinare il flusso energetico nell’organismo, si rafforzano gli organi interni e di conseguenza tutto il sistema immunitario prevenendo problemi di salute. Inoltre con il Do In si riesce a riequilibrare la propria energia interiore e a incrementare la forza, la vitalità e flessibilità del corpo; non è un caso infatti che ancora oggi venga praticato dai monaci buddhisti.

CHE COS’È IL DO IN?

Il Do In è una disciplina giapponese che proviene dalla medicina cinese e si rifà al principio filosofico del Taoismo da cui discendono anche lo yoga, l’agopuntura, lo Shiatsu e le arti marziali, ovvero discipline che hanno come principio di base l’armonia tra mente, corpo e spirito. Il Do In, dunque, stando alla medicina cinese che considera il corpo come una mappa percorsa da vari canali detti “meridiani” nei quali circola l’energia (Qi) destinata a fluire verso gli organi, si prefigge l’obiettivo di riequilibrare, controllare e incrementare l’energia vitale tramite i seguenti veicoli di trasmissione: la stimolazione dei meridiani con la digitopressione e l’auto-massaggio, la respirazione, la meditazione e la pratica di una serie di esercizi che riattivano l’energia (Qi).

TRATTAMENTI SHIATSU INDIVIDUALI: il sabato mattina due esperti nei trattamenti shiatsu saranno a vostra disposizione su appuntamento per seguirvi in un percorso individuale. Il trattamento dura circa 50 minuti.

Oops...

There was an error pulling content for this page
To add content from your site manually click here

To remove the page go to the Manage Pages section on the left.

Share by: